Gruppi di pressurizzazione

Installazione a motore

Con gli inverter MIDA è possibile realizzare gruppi di pressione ad una o più pompe in parallelo (fino ad 8) per il funzionamento a pressione costante.

I MIDA possono essere montati direttamente a motore al posto del coprimorsettiera. Il montaggio a motore garantisce, oltre che la compattezza ed il risparmio nel cablaggio e nel quadro elettrico, ottimo raffreddamento dell’inverter e basse emissioni elettromagnetiche grazie alle ridotte lunghezze del cavo motore. Il grado di protezione IP55 rende possibile l’installazione anche in ambienti umidi e polverosi.

Qualora non fosse possibile installare il MIDA a motore è possibile fissarlo a parete. Il grado di protezione IP55 non richiede l’inserimento del MIDA in un ulteriore quadro ed è quindi possibile installare l’unità nelle immediate vicinanze della pompa.

La modalità COMBO consente di alternare l’avvio delle pompe in base alle effettive ore di funzionamento di ciascuna pompa del gruppo. In caso di guasto o allarme di qualsiasi unità del gruppo le restanti pompe proseguono il funzionamento per garantire sempre il servizio. Ad avvenuta sostituzione dell’unità danneggiata (pompa o inverter) il sistema COMBO di pareggiamento dell’usura sposta il carico di lavoro maggiormente sulla nuova pompa.

MIDA - Gruppo pressurizzazione

Da 2 a 8 MIDA in modalità COMBO

È possibile installare fino a 8 unità collegate tra loro tramite seriale RS485 in modalità COMBO. In questo modo viene massimizzata l’efficienza e l’affidabilità del gruppo di pompaggio.

Ciascun MIDA controlla e protegge la pompa alla quale è connesso, mentre il lavoro è distribuito tra le diverse pompe del gruppo sulla base delle effettive ore di lavoro di ciascuna pompa. In caso di guasto di un’unità del gruppo, le rimanenti pompe continuano a funzionare.