Nastec MIDA Solar | La nuova generazione di inverter

Ideale per sistemi di pompaggio
ad energia solare

Scopri di più

Ideale per sistemi di pompaggio
ad energia solare

Scopri di più

Nastec MIDA Solar | La nuova generazione di inverter
Nastec MIDA Solar | La nuova generazione di inverter

Massima flessibilità
in infiniti ambiti di applicazione

Scopri di più

Massima flessibilità
in infiniti ambiti di applicazione

Scopri di più

Nastec MIDA Solar | La nuova generazione di inverter

MIDA Solar
nelle versioni MP (MultiPower)
garantisce il funzionamento della pompa
in qualsiasi ora del giorno

Scopri di più

MIDA Solar
nelle versioni MP (MultiPower)
garantisce il funzionamento della pompa
in qualsiasi ora del giorno

Scopri di più

Regolazione automatica
della tensione

Scopri di più

Regolazione automatica
della tensione

Scopri di più

Protezioni
integrate

Controlli motore
avanzati

Compatibilità EMC
per ambienti domestici

Protezioni
integrate

Controlli motore
avanzati

Compatibilità EMC
per ambienti domestici

MPPT
sempre la massima potenza
disponibile

Scopri di più

MPPT
sempre la massima potenza
disponibile

Scopri di più

Esperienza utente
senza eguali

Grazie all’applicazione Nastec NOW
è possible comunicare
con tutti i dispositivi Nastec BTLE
da smartphone e tablet

Scopri di più

Ideale per sistemi di pompaggio ad energia solare

Consente:

  • Creazione di sistemi di pompaggio alimentati ad energia solare.
  • Conversione di impianti esistenti in sistemi di pompaggio solare.
  • Controllo di pompe sia trifase che monofase.
  • Avvio e arresto dolci.
  • Installazione in ambienti umidi e polverosi grazie al grado di protezione IP66.
  • Rapida messa in servizio mediante configurazione iniziale guidata.
  • Elevate prestazioni termiche e meccaniche grazie al case interamente in alluminio e alla ventilazione indipendente.
Nastec MIDA Solar | La nuova generazione di inverter

Ideale per sistemi di pompaggio ad energia solare

Consente:

  • Creazione di sistemi di pompaggio alimentati ad energia solare.
  • Conversione di impianti esistenti in sistemi di pompaggio solare.
  • Controllo di pompe sia trifase che monofase.
  • Avvio e arresto dolci.
  • Installazione in ambienti umidi e polverosi grazie al grado di protezione IP66.
  • Rapida messa in servizio mediante configurazione iniziale guidata.
  • Elevate prestazioni termiche e meccaniche grazie al case interamente in alluminio e alla ventilazione indipendente.
Nastec MIDA Solar | La nuova generazione di inverter

MIDA Solar può essere impiegato con ogni tipo di pompa offrendo quindi la massima flessibilità in infiniti ambiti di applicazione

Nell’impiego con pompe di superficie è possibile servire un impianto di irrigazione pescando da una vicina riserva d’acqua o alimentare senza alcun costo energetico una pompa da piscina.

Nell’utilizzo con pompe sommerse, MIDA Solar consente di accumulare acqua in un serbatoio sopraelevato, riempire vasche per abbeverare il bestiame o semplicemente irrigare prati o coltivazioni.

MIDA Solar può essere impiegato con ogni tipo di pompa offrendo quindi la massima flessibilità in infiniti ambiti di applicazione

Nell’impiego con pompe di superficie è possibile servire un impianto di irrigazione pescando da una vicina riserva d’acqua o alimentare senza alcun costo energetico una pompa da piscina.

Nell’utilizzo con pompe sommerse, MIDA Solar consente di accumulare acqua in un serbatoio sopraelevato, riempire vasche per abbeverare il bestiame o semplicemente irrigare prati o coltivazioni.

MIDA Solar nelle versioni MP (MultiPower) garantisce il funzionamento della pompa in qualsiasi ora del giorno

MIDA Solar, nelle versioni MP può essere alimentato in DC da pannelli fotovoltaici o in AC da rete o generatore per garantire il funzionamento della pompa in qualsiasi ora del giorno. Questo consente di gestire i picchi di richiesta idrica mediante alimentazione AC evitando quindi di sovradimensionare il sistema fotovoltaico.

L’accessorio HMA, utilizzato in combinazione con i modelli MIDA Solar MP, gestisce automaticamente lo scambio da una fonte energetica all’altra in base a molteplici logiche selezionabili dall’utente:

  • livello di irraggiamento
  • orario del giorno
  • raggiungimento della portata giornaliera richiesta
  • comando remoto tramite ingresso digitale

MIDA Solar nelle versioni MP (MultiPower) garantisce il funzionamento della pompa in qualsiasi ora del giorno

MIDA Solar, nelle versioni MP può essere alimentato in DC da pannelli fotovoltaici o in AC da rete o generatore per garantire il funzionamento della pompa in qualsiasi ora del giorno. Questo consente di gestire i picchi di richiesta idrica mediante alimentazione AC evitando quindi di sovradimensionare il sistema fotovoltaico.

L’accessorio HMA, utilizzato in combinazione con i modelli MIDA Solar MP, gestisce automaticamente lo scambio da una fonte energetica all’altra in base a molteplici logiche selezionabili dall’utente:

  • livello di irraggiamento
  • orario del giorno
  • raggiungimento della portata giornaliera richiesta
  • comando remoto tramite ingresso digitale

Regolazione automatica della tensione

MIDA Solar è dotato di un circuito interno di “boost” in grado di incrementare la tensione proveniente dai pannelli fotovoltaici. In questo modo il dimensionamento del sistema fotovoltaico è indipendente dalla tensione nominale della pompa e solo proporzionato alla sua potenza. Ne consegue un elevato risparmio nel numero dei pannelli in comparazione ai sistemi privi di boost.

Esempio:
Potenza all’albero della pompa: 0,75 kW
Tensione nominale del motore: 3×230 VAC
Potenza raccomandata per il sistema fotovoltaico: 1250 W

Senza boost

Per consentire alla pompa di raggiungere la massima frequenza (massima velocità) è necessario garantire in ingresso almeno 320 VDC ovvero è necessario installare 11 pannelli da 250 Wp* per un totale di 2750 Wp.

Con boost

Grazie al boost di tensione integrato nel MIDA Solar, sono sufficienti solo 5 pannelli da 25O Wp* con conseguente risparmio di 6 pannelli.

* Nell’esempio vengono considerati pannelli da 250 Wp, 30 Vmp, 37 Voc

Regolazione automatica della tensione

MIDA Solar è dotato di un circuito interno di “boost” in grado di incrementare la tensione proveniente dai pannelli fotovoltaici. In questo modo il dimensionamento del sistema fotovoltaico è indipendente dalla tensione nominale della pompa e solo proporzionato alla sua potenza. Ne consegue un elevato risparmio nel numero dei pannelli in comparazione ai sistemi privi di boost.

Esempio:
Potenza all’albero della pompa: 0,75 kW
Tensione nominale del motore: 3×230 VAC
Potenza raccomandata per il sistema fotovoltaico: 1250 W

Senza boost

Per consentire alla pompa di raggiungere la massima frequenza (massima velocità) è necessario garantire in ingresso almeno 320 VDC ovvero è necessario installare 11 pannelli da 250 Wp* per un totale di 2750 Wp.

Con boost

Grazie al boost di tensione integrato nel MIDA Solar, sono sufficienti solo 5 pannelli da 25O Wp* con conseguente risparmio di 6 pannelli.

* Nell’esempio vengono considerati pannelli da 250 Wp, 30 Vmp, 37 Voc

Protezioni integrate contro:

  • Sovratensione e sottotensione.
  • Sovracorrente ed assenza carico.
  • Marcia a secco.
  • Sovratemperatura.

Controlli motore avanzati:

  • Controllo di motori monofase.
  • Controllo di motori asincroni di nuova generazione.
  • Controllo sensorless di motori sincroni a magneti permanenti.

Compatibilità EMC per ambiente domestico:

  • PFC integrato (P.F. 1) per soddisfare la normativa EN61000-3-2.
  • Filtro integrato per Categoria C1 (EN61800-3), Classe B (EN55011).

Protezioni integrate contro:

  • Sovratensione e sottotensione.
  • Sovracorrente ed assenza carico.
  • Marcia a secco.
  • Sovratemperatura.

Controlli motore avanzati:

  • Controllo di motori monofase.
  • Controllo di motori asincroni di nuova generazione.
  • Controllo sensorless di motori sincroni a magneti permanenti.

Compatibilità EMC per ambiente domestico:

  • PFC integrato (P.F. 1) per soddisfare la normativa EN61000-3-2.
  • Filtro integrato per Categoria C1 (EN61800-3), Classe B (EN55011).

MPPT: sempre la massima potenza disponibile.

Nell’applicazione con pannelli fotovoltaici la funzione MPPT (Maximum Power Point Tracking: inseguimento del punto di massima potenza) consente di massimizzare per diverse condizioni di irraggiamento e temperatura la potenza elettrica ricavata dal pannello ovvero la quantità d’acqua pompata. Quando l’irraggiamento cresce la pompa incrementa la sua velocità di rotazione e con essa aumenta la portata idrica.

Quando l’irraggiamento diminuisce (al passaggio di nuvole o a diversi orari del giorno) la pompa riduce la frequenza e quindi la portata ma continua comunque a fornire acqua finché l’irraggiamento non scende al di sotto del minimo necessario a garantire il funzionamento.

MPPT: sempre la massima potenza disponibile.

Nell’applicazione con pannelli fotovoltaici la funzione MPPT (Maximum Power Point Tracking: inseguimento del punto di massima potenza) consente di massimizzare per diverse condizioni di irraggiamento e temperatura la potenza elettrica ricavata dal pannello ovvero la quantità d’acqua pompata. Quando l’irraggiamento cresce la pompa incrementa la sua velocità di rotazione e con essa aumenta la portata idrica.

Quando l’irraggiamento diminuisce (al passaggio di nuvole o a diversi orari del giorno) la pompa riduce la frequenza e quindi la portata ma continua comunque a fornire acqua finché l’irraggiamento non scende al di sotto del minimo necessario a garantire il funzionamento.

Esperienza utente senza eguali.

Grazie all’applicazione Nastec NOW è possibile comunicare con tutti i dispositivi Nastec Bluetooth® SMART per:

  • Monitorare più parametri di funzionamento contemporaneamente in un’unica ampia schermata.
  • Ricavare statistiche di consumo energetico e consultare lo storico allarmi.
  • Effettuare programmazioni, salvarle in archivio, copiarle su altri dispositivi e condividerle tra più utenti.
  • Eseguire report di funzionamento e di programmazione con la possibilità di inserire annotazioni, immagini ed inviarli tramite email o conservali nell’apposito archivio digitale.
  • Controllare in remoto, tramite rete wi-fi o gsm, un dispositivo Nastec, utilizzando uno smartphone posto nelle vicinanze come modem.

Nastec-NOW-app-1
Nastec-NOW-app-2
Nastec-NOW-app-3
Nastec-NOW-app-4