Selezione.

Il funzionamento a velocità variabile consente di coprire, con un unico modello di pompa, un ampio spettro di portate e prevalenze. La scelta corretta della pompa da utilizzare deve essere condotta per massimizzare il rendimento medio di esercizio.

Il diagramma consente di individuare rapidamente il modello 4HS più idoneo alle esigenze applicative.

4HS-pump-selection

Risparmio energetico.

Per mantenere la pressione costante quando la richiesta idrica diminuisce, la pompa 4HS risponde diminuendo la velocità di rotazione ovvero la frequenza. La diminuzione di velocità corrisponde ad una notevole diminuzione di potenza assorbita dalla pompa.
Nel caso in esempio, per mantenere 6 bar, si passa da 1600 W a 4800 rpm a 700 W a 4200 rpm.

Tante pompe in una.

Le pompe 4HS possono essere impiegate anche a frequenza fissa ovvero regolando a piacimento la frequenza di lavoro.
Ad ogni frequenza sono associate differenti prestazioni idrauliche. Ciò significa che dentro a ciascun modello di pompa 4HS sono racchiuse molte pompe.

Adattamento delle prestazioni.

Tra i parametri impostabili nel modulo di controllo risulta particolarmente utile la possibilità di limitare la corrente massima assorbibile dalla pompa. Superata tale soglia la pompa 4HS limiterà automaticamente la velocità di rotazione ma garantendo sempre e comunque il servizio.

4HS-05-04-pump-selection